Contattaci subito
torna indietro

Le 6 cose che servono per innescare il cambiamento nella tua vita

Mentre identifichiamo i nostri bisogni e i nostri obiettivi, emerge un quadro chiaro di ciò che vogliamo che cambi nella nostra vita.
Il cambiamento è ricorrente in tutti gli aspetti della vita. Le stagioni cambiano, le tecnologie cambiano, le persone cambiano. Il cambiamento è sia necessario che inevitabile.

Le persone spesso dicono che vogliono cambiare il proprio lavoro, i propri cari, persino i loro corpi. Ma cos'è che poi cambia davvero? All'inizio di ogni nuovo anno o nuova fase della tua attività o della tua vita, prenditi del tempo per vedere cosa dovrebbe realmente mutare. Il cambiamento avviene innanzi tutto quando viene presa una decisione. E tu hai preso la tua?

Creiamo un quadro più preciso. Ecco alcuni pensieri da considerare se vuoi cambiare la tua vita.

 1. Sii disposto a cambiare

Conosciamo tutti qualcuno che vuole mettersi in forma ma continua a mangiare da McDonald's e si rifiuta di andare in palestra. Che dire dell'amico che dice di voler avere una relazione stabile ma continua a frequentare persone in difficoltà o emotivamente non disponibili? Se vogliamo attuare un cambiamento radicale, dobbiamo essere disposti a metterci al lavoro. Volere cambiare non è abbastanza. Il dolore di rimanere in uno stallo deve spingerti a realizzare che non hai altra scelta se non agire. Per aiutarti a motivare te stesso, pensa alle conseguenze del non cambiare rispetto alle scuse che porti avanti ogni giorno.

 

2. Crea le circostanze ideali

Tutti abbiamo storie che ci rendono ciò che siamo. A volte queste storie servono come stampelle che ci sostengono quando evitiamo di prendere le misure necessarie per apportare i cambiamenti di cui abbiamo bisogno nella vita. Possiamo facilmente incolpare il mercato, i nostri clienti o i nostri coniugi di non supportare la nostra visione, ma se vogliamo attuare un cambiamento, dobbiamo prendere la proprietà delle nostre circostanze. In ogni situazione, ci sono cose di cui non abbiamo il controllo, ma ci sono anche cose che possiamo controllare. Per superare le circostanze, è necessario identificare le opportunità per assumersi la responsabilità e creare il cambiamento.

 

3. Cambia la tua mentalità per cambiare la tua vita

La mentalità determina il comportamento. Per creare il cambiamento, dobbiamo essere consapevoli delle azioni che intraprendiamo quotidianamente e cambiare la nostra prospettiva. Cercare di farlo dall'oggi al domani è la ragione più comune per cui non riusciamo a implementare il cambiamento comportamentale. Innanzitutto, dobbiamo cambiare la nostra mentalità - dobbiamo dimostrare a noi stessi che il nostro comportamento attuale non ci serve più e che alla fine del tunnel ci sarà una luce. Successivamente, il cambiamento avverrà un giorno alla volta. Alla fine, creerai un nuovo modello di comportamento per sostituire quello vecchio. Quando rafforzi la tua mentalità, ti autorizzi ad agire.

 

4. Controlla le tue reazioni

Creare un cambiamento non è facile. Come tutto nella vita, sperimenterai battute d'arresto. Come reagirai a queste situazioni critiche determinerà la tua probabilità di successo. Comprendi che ci vuole tempo, sia nella tua attività che nella tua vita, per creare cambiamenti significativi. Pensa a un momento in cui hai affrontato una sfida e hai reagito negativamente. Ti ha aiutato a risolvere il problema? Molto probabilmente no. Vedi ogni fallimento come un'opportunità per risolverti da solo.

 

5. Sii a tuo agio con il disagio

Immagina un uomo d'affari di 25 anni fa che, dopo aver sentito parlare di Internet, ha deciso di non cambiare il modo in cui lavorava. Probabilmente quella persona non oggi non è più in affari. Otterrai successo se la tua spinta al cambiamento è superiore alla tua necessità di stare comodo. La crescita generalmente avviene al di fuori della tua zona di comfort.

 

6. Comprendi che il cambiamento proviene dall'interno

Credi che il cambiamento sia possibile e tieni sempre a mente quella visione per spingerti in avanti quando i tempi si fanno difficili. Se non hai questa convinzione e se non riesci a vedere il traguardo, è probabile che ti arrenderai. Prima di aspettarti un cambiamento dagli altri, devi innescare e creare il processo di cambiamento e migliorare per prima te stesso.